INTRODUZIONE - UNI OSTIA UNIVERSITA' DI PROMOZIONE CULTURALE E SOLIDALE

Vai ai contenuti

INTRODUZIONE

ARCHIVIO > DIDATTICA 2020 > STORIA DELLA TELEVISIONE
Anche UNI OSTIA ha la sua personale Techetechetè, la popolarissima trasmissione che dal 2012, su RAI 1,  propone “video-frammenti” antologici tratti dal ricchissimo e prezioso palinsesto sviluppatosi nel corso dei “primi” 66 anni di vita della TV di Stato. Parliamo del corso STORIA DELLA TELEVISIONE ITALIANA DAL 1954 AL 1984, condotto da Augusto Rosati. Un ciclo originariamente su 24 incontri (ma che purtroppo è stato sospeso alla 13° lezione per la sosta forza dell’attività didattica imposta dalla pandemia del Covid 19) nel corso dei quali, con l’ausilio di tanti filmati (molti inediti e di difficile reperibilità) e sulla base di specifiche documentazioni bibliografiche ed accademiche, si era intenzionati a ripercorre, con divertimento, curiosità, sguardo critico ma anche nostalgia, l’evoluzione della Televisione in Italia. Un corso comunque impostato in modo tutt’altro che cattedratico, articolato in maniera distensiva, simpatica, amicale, nel corso del quale si è sviluppata una riflessione collettiva(anche di carattere sociologico, culturale, e di metodologia della comunicazione)sul ruolo fondamentale che la televisione ha avuto a sostegno della crescita del nostro Paese.
I DOCUMENTI DI QUESTA PAGINA
E' nostra intenzione utilizzare questo spazio WEB non tanto per riannodare i fili di un discorso spezzato dalla forzata interruzione del Corso, quanto per continuare a proporre argomentazioni legate alla Storia della Televisione Italiana dal 1954 al 1984, attraverso filmati e documenti dell'epoca. Si evidenzia che trattandosi di materiali proposti ad esclusivo uso didattico, tratti da teche e archivi ufficiali, è severamente vietato scaricarne i contenuti da parte dei visitatori. Infine, poiché la materia trattata, pur di mero carattere storico, è strettamente collegata alla Comunicazione nel senso più ampio ed eterogeneo della parola, non mancheranno insert su questioni che hanno sempre interessato il mondo dell'informazione, quali la veridicità delle notizie, la disinformazione mirata, l'etica giornalistica. Criticità e tematiche sia di ieri, agli albori della televisione (che comunicava attraverso vetusti ripetitori ma anche con tanto zone d'ombra del segnale), sia oggi attraverso la tecnologia più avanzata e sofisticata, in grado di raggiungere tutti e dappertutto.
NOTA IMPORTANTE: Le aree sottostanti con la colorazione di fondo verde chiaro sono attive. Le aere con la colorazione in giallo debbono invece essere ancora attivate.
COSTUME
LAVORO
SOCIETA'
CULTURA
POLITICA
SPORT
ISTRUZIONE
ARTE
TELEROMANZI
TURISMO
PUBBLICITA'
E TANT'ALTRO
UNI OSTIA APS
Codice Fiscale: 97877730586 - IBAN: IT80F0832703249000000004598 - BCC Roma Ag.134 Lido di Ostia
Il recapito telefonico, attivo tutti i giorni feriali dal lunedì al venerdì, dalle ore 17.00 alle ore 18.30 è il 351.5906436
Torna ai contenuti